Parafrasando il più celebre detto “D’agosto moglie mia non ti conosco” , un proverbio diffuso in molte zone d’Italia e d’Europa, ma anche il più moderno fra gli antichi proverbi popolari che consigliavano ai mariti di non strafare e di non stancarsi troppo nel periodo caldo, così anche io mi adeguo alla saggezza di questa frase che sento profondamente mia (ma senza implicazioni di tipo sessuale poiché pare il contesto abbia a che fare proprio con quello) e per il

mese di agosto questo blog va in ferie. 

Tornerò bella carica e pronta per partire con nuovi progetti da vivere e realizzare con voi a fine mese!

Buon agosto a tutti e a presto,

Mara!