La mia proposta per la mini cassettiera Moppe.

Rieccomi puntuale come un’orologio svizzero per annunciare la felice riuscita del progetto di cui solo una settimana fa avevo parlato.

Un poco di fantasia, manualità, pazienza e olio di gomito sono gli ingredienti che per lavori di questo tipo sarà bene avere sempre a portata di mano. Presa una cassettiera abbastanza anonima, ecco come si presenta quella che ho realizzato per voi che mi seguite e per me.

Sono bastati circa 5 giorni considerando che non ho lavorato 24 ore su 24!

Con video registrati per illustrare i vari passaggi e il trucchetto della stampa su carta oleata di figure, disegni, motivi, bordure e chi più ne ha più ne metta, troverete tutte le indicazioni che vi occorrono per farne una quasi uguale. 

Per trucchetto intendo dire quello che vedrete in questo video.

Ed ora qualche foto della cassettiera finita…

C’è una bella differenza, non vi pare? 🙂

Ammetto si essere super soddisfatta! Spero di avervi stuzzicato quel tanto da avervi invogliato a provare, magari semplificandovi la vita usando solo colori (quelli acrilici vanno benissimo) o anche sbizzarrirvi con il decoupage. Qui c’è solo che da tirare fuori delle idee e realizzarle. Non importa quanto tempo ci vorrà, ma il risultato che otterrete.

Sul finire dell’estate, vi saluto con simpatia.

Mara